Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito potrebbe utilizzare cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. 
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Get Adobe Flash player

E Ora cosa Mangio? Consigli Alimentari

Ora puoi scaricare da Qui Consigli e Ricette

2011 Caselette (TO) - Un Passo Insieme - Chemioterapia e Qualità di Vita

 
Una Fondazione dedita al sostegno delle persone disabili 
 
Caselette (TO) - 12 Novembre 2011 
dalle Ore 9,00 alle 13,00
 
Salone Polivalente
“Cav. del Lavoro Mario MAGNETTO”
Via Alpignano, 113
 
INCONTRO - DIBATTITO
LA CHEMIOTERAPIA E LA QUALITÀ DI VITA

 
Introduzione alla Moderazione di Ernesto Bodini
Giornalista Scientifico - Biografo

Ogni qualvolta si intraprende un incontro su temi di carattere medico-sociale, non si può fare a meno di coinvolgere il concetto “per una migliore qualità di vita”. Sembra scontato, anzi retorico; ma non è così perché tra i doveri di chi si propone per somministrare farmaci o rimedi in pazienti affetti da una o più patologie, vi è quello relativo al miglioramento della qualità di vita.
 

Cerca nel Sito

Cosa abbiamo fatto nel 2017

100 Domande 100 Risposte

Notizie Flash


  •  
    Percorsi espressivi
    attraverso arte e cultura
     
    In ogni malato,
    in particolare 
    quello oncologico,
    può essere importante
    stimolare iniziative 
    volte all’espressione 
    del proprio essere
    e del proprio esistere.
     
    Leggi tutto...  
  •  
    A Torino il
    II° Simposio Nazionale 
    sulla
    Sclerosi Laterale
    Amiotrofica - SLA
     
    Promettenti sviluppi
    nell’ambito della ricerca
    per il trattamento della SLA,
    grazie all’impegno
    di affermati ricercatori
    italiani e stranieri e
    ai volontari AISLA e AriSLA.
     
  •  
    TUMORI RARI,
    GRIDO DI ALLARME
     
    Nel Rapporto 2015
    di AIRTUM-AIOM
    cifre preoccupanti.
    Nel 2015 registrati
    89.000 nuovi casi,
    900.000 i pazienti in Italia.
    Difficoltà di diagnosi e cure,
    le strade da seguire.
     
    Leggi tutto...

Salviamo i Farmaci