Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito potrebbe utilizzare cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. 
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Get Adobe Flash player

La tecnologia al servizio della prevenzione

App E Screening

 
LA NOVITÀ
 
Screening Oncologici,
nasce l’App
al servizio dei cittadini
Nuovi metodi
di comunicazione
e informazione sanitaria
che si integrano
con quelli tradizionali
 
 

(ANSA) - CAMPOBASSO

App "E-screening" della Regione Molise 
 
Nuovi metodi di comunicazione e informazione sanitaria che si integrano con quelli tradizionali: dal 15 gennaio 2017 è disponibile sui dispositivi Android e Ios "E-screening",la prima applicazione in ambito sanitario dedicata agli screening per la prevenzione dei tumori del collo dell'utero, cervice uterina, colon retto e del seno alla popolazione a rischio. "È un elemento in più di prossimità - ha spiegato il direttore generale della Salute, Marinella D'Innocenzo - per le donne e gli uomini che vengono sottoposti a screening nel corso degli anni".
L'applicazione permette, previa autenticazione, di gestire gli appuntamenti programmati, ricevere in tempo reale comunicazioni di servizi, accedere allo 'storico' dei propri referti e all'anamnesi personale. Sarà possibile anche ricevere avvisi che ricordano gli appuntamenti programmati e, in caso di impedimenti, rinviarli a una nuova data. In sostanza, un utile database per avere un quadro preciso e immediato.

Grazie alla nuova App è possibile ricevere comunicazioni, gestire appuntamenti ed essere informati, il tutto in maniera semplice e immediata. La App è stata infatti "disegnata" per consentire a qualunque fascia di utenza di utilizzare intuitivamente i servizi messi a disposizione: schermate molto chiare con le sole informazioni essenziali, e solamente uno o due "tap" (il tocco sul touch screen) per confermare una visita o cercare un'informazione. L'autenticazione dell'utente all'interno della App avviene attraverso un codice PIN (c.d. "Codice Univoco") comunicato tramite le lettere di convocazione ricevute per posta.
Per la Regione Molise, ad oggi, la App è abilitata per supportare le tre campagne di screening attive sul territorio: 


Citologico
 - Mammografico
 - Colon Retto



E-Screening rende disponibili quattro aree di servizi:


Appuntamenti

Permette al cittadino di ricevere la notifica della convocazione con tutte le informazioni necessarie: ambulatorio, tipologia dell'esame, giorno e orario, etc. Sempre attraverso questo gruppo di servizi, è possibile ricevere eventuali comunicazioni su variazioni della visita o solleciti su visite non effettuate, così come per il cittadino richiedere una modifica della convocazione ricevuta.
Referti

Appena completate le attività clinico-amministrative, la App avverte automaticamente il cittadino della disponibilità del suo referto fornendo anche le indicazioni sul luogo e modalità del ritiro.


Informazioni

All'interno della App è presente una sezione dedicata alle informazioni sulla patologia, sull'esame specifico e sulla campagna di screening messa in atto nella Regione. Sono quindi ad esempio riportate le indicazioni sui cittadini destinatari della campagna (sesso, età, etc.) ed i controlli che questa prevede (tipologia, frequenza, etc.).


Comunicazioni

Nuove iniziative nell'ambito della salute e della prevenzione, oppure informazioni di carattere organizzativo (es. aperture/chiusure straordinarie di centri e servizi), possono essere immediatamente comunicate ai cittadini attraverso questa funzionalità che le ne permette la notifica e visualizzazione sul dispositivo dell'utente.
 

Cerca nel Sito

Cosa abbiamo fatto nel 2018

100 Domande 100 Risposte

Notizie Flash


  • La prevenzione
    rimane un concetto
    difficile da praticare
     
    VACCINI,
    UNA POLEMICA
    TUTTA ITALIANA
     
    Tra tanti esempi positivi
    la sconfitta della poliomielite
     
    Leggi tutto...  
  •  
    IL CANCRO
    HA GIÀ PERSO
     
    FIDUCIA E OTTIMISMO
    NELLA LOTTA AL CANCRO
    CON L’IMMUNOTERAPIA
     
    L’Incontro-intervista
    tra l’mmunologo Michele Maio
    e il giornalista Giovanni Minoli.
     
    Leggi tutto...  
  •   
    La Farmacia Oncologica
    e il ruolo del Farmacista
     
    Necessaria una più stretta
    collaborazione
    tra le diverse figure
    professionali della Sanità
    dopo la riclassificazione
    dei farmaci ex OSP 2.
     
    Leggi tutto...

Ma è vero che?

Salviamo i Farmaci